In difesa dei “leoni da tastiera”

Di recente ho avuto modo di sentire un discorso di Paolo Gentiloni, e sono bastati pochi minuti perché la mia attenzione venisse catturata da della vernice che si stava asciugando un paio di metri più in là. Non ce l’ho con Gentiloni in particolare. I discorsi dei politici italiani sono quasi sempre pallosissimi.
“E che ti frega?” dirà qualcuno “Lo scopo di quei discorsi non è intrattenere, per quello ci sono delle ottime sit-com”. La questione, però, non è quanto questi discorsi siano piacevoli da ascoltare, ma quanto siano efficaci.
I politici italiani danno pochissima importanza all’ars retorica. Continua a leggere “In difesa dei “leoni da tastiera””

Annunci
In difesa dei “leoni da tastiera”