Italia – Irlanda e scommesse sportive

 

Annunci
Italia – Irlanda e scommesse sportive

Termini offensivi

Ho un po’ esitato, prima di fare questa vignetta, perché sulle prime ho pensato che fosse un modo per dare corda a una cosa a cui non si dovrebbe dare corda. Poi, però, ho pensato che non c’è niente di male a parlare di una notizia, se se ne parla dicendo cose giuste… come spero di fare.

È quello che vorrei dire adesso è questo: a me le manifestazioni sportive internazionali piacciono… è proprio indispensabile che qualsiasi idiota se ne approfitti per cercare un po’ di visibilità dicendo cose inutili? Ormai si è persa qualsiasi spontaneità! Si vede benissimo che queste cose si dicono tanto per avere qualcosa con cui riempire i giornali! E poi dobbiamo assistere a scene pietose tipo le scuse di Cassano, che più che dare una risposta poco condivisibile, alla fine, non ha fatto. Deprimente.

Termini offensivi