Il populismo “buono” di “Senso Comune”

SensoComune

Ha debuttato un mesetto fa il nuovo preserale di RAITRE, “Senso Comune”. Si tratta di un programma in cui degli opinionisti di estrazione popolare (tassinari, commesse, giornalai, istruttrici di yoga…) dicono la loro sui fatti del giorno.

La prima cosa che salta all’occhio è che questi tizi, per essere gente presa dalla strada, sono stranamente conformisti. Di qualunque cosa si parli, la loro opinione è sempre la più politicamente corretta possibile. Gli omosessuali? Bisogna accettarli come sono! La legge Fiano? Un esempio di civiltà! Gli immigrati? Bisogna volergli bene! Il bus “nogender”? Che abominevole esempio di ignoranza! I vaccini? Sono una cosa bella!
Sia chiaro: qui non si tratta di essere favorevoli o contrari alle opinioni espresse (in particolare per quanto riguarda i vaccini, io sono favorevolissimo) ma non è curioso che le opinioni del popolo prese senza filtri siano sempre così deliziosamente inquadrate? Non dico sostenere che gli omosessuali siano degli OGM creati dagli ebrei in combutta con Big Pharma, ma non c’è mai nessuno che dica una cosa diversa da quella che direbbe Michele Serra sullo stesso argomento?

Ovviamente si è tentati di pensare che il programma sia finto e le persone intervistate siano state imbeccate. Credo però che questa sarebbe una visione un po’ semplicistica della cosa.
Tanto per cominciare, il programma non ha pretese di ricerca antropologica, cioè non vuole rappresentare in maniera statisticamente corretta il ceto medio italiano ma solo dare voce ad alcuni suoi esponenti. In secondo luogo, è possibilissimo ottenere un risultato del genere anche senza imbeccare nessuno, semplicemente facendo parlare a braccio delle persone di cui si conoscono già le opinioni per poi selezionarne solo alcune.
Inoltre non si deve pensare che il popolo sia formato solo da urlatori ignoranti. Anzi, facendosi un giro per strada e fermando delle persone a caso è molto più probabile imbattersi in una persona tranquilla e posata piuttosto che in un feroce censore.

In effetti “Senso Comune” sembra quasi una risposta ai deliri giornalieri di “Quinta colonna” e “Dalla vostra parte”, un modo per dimostrare che in Italia esiste anche un popolo fatto di persone per bene, non meno reale della gente che sbraita nel programma di Belpietro.
Per quanto mi riguarda, tuttavia, il problema è proprio questo: il populismo potrà anche essere usato per veicolare messaggi positivi ma populismo rimane. Quello del tizio che parla di cose che non conosce e che pretende di esaurire in dieci secondi un argomento complesso che meriterebbe di essere trattato in maniera esaustiva rimane un approccio sbagliato, non diventa giusto in base ai concetti espressi. Non è che l’opinione del tassinaro è populismo quando mi dà torto e diventa saggezza popolare quando mi dà ragione.
Qualcuno potrebbe dire che “Senso Comune” ha il merito di non prendersi troppo sul serio, infatti le notizie vengono commentate in un’atmosfera garrula e spensierata. Boh, a me sinceramente quel modo di fare lì fa solo incazzare, ma so che c’è chi lo trova simpatico. In ogni caso la sostanza cambia di poco: i commenti frivoli e superficiali rimangono commenti frivoli e superficiali. Se voglio sentire l’opinione del signor Rossi su questo o quell’argomento, sono capacissimo di andarmela a cercare da solo tra i commenti sotto un qualsiasi articolo, post di un blog o video di YouTube. Sempre che qualche spettatore di “Senso Comune” non cerchi di impedirmelo perché secondo lui “internet ha dato la libertà di parola a milioni di imbecilli”.

Annunci
Il populismo “buono” di “Senso Comune”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...