Rapite in Siria due volontarie italiane

 

 

 

Solidarietà

Annunci
Rapite in Siria due volontarie italiane

2 pensieri su “Rapite in Siria due volontarie italiane

  1. Mauro ha detto:

    L’ho vista solo adesso… Fantastica. Purtroppo anche vera… Si vogliono salvare “i nostri ragazzi” (uomini addestrati all’uso di armi da fuoco, in servizio militare su una nave), ma sulle “nostre ragazze”, volontarie per aiuti umanitari (non improvvisate: anche se giovani sono attive da anni) se ne sono dette d’ogni sorta.
    Ho letto commenti sulla loro presunta mancanza di preparazione (e quindi “spensierata avventatezza giovanile”…) come motivo principale del loro rapimento. Come a dire che un “action-man” i rapitori armati li avrebbe presi a sberle e messi in fuga, evitando di farsi rapire come un pivello (immagino). Probabilmente anche i reporter freelance in zone di guerra sono “pivelli sprovveduti”.

    1. Ma ammettiamo anche che fossero due sprovvedute. Ammettiamo pure che stessero sbagliando tutto. E allora? Sono andate lì armate delle migliori intenzioni, portando medicinali e omogenizzati (perché questo fa “Rose di Damasco”)! Che senso ha tutto questo odio? È come prendersela con uno che cade in un burrone mentre salva un panda dai bracconieri.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...